FlixBus - Il tuo modo di viaggiare in autobus

Scritto da  Venerdì, 07 Agosto 2015 15:46
Vota questo articolo
(0 Voti)

FlixBus ( ) è un operatore tedesco di servizi autobus a lunga percorrenza che offre collegamenti quotidiani con medie e grandi città. Con oltre 10.000 collegamenti giornalieri in Germania e in Europa, una solida rete di partner e un sistema di prenotazioni innovativo, FlixBus è il primo operatore di servizi autobus a lunga percorrenza in Germania. Recentemente FlixBus e la popolare MeinfernBus hanno unito le forze per raggiungere un obiettivo comune: creare la rete di autobus a lunga percorrenza più estesa d’Europa.

FlixBus, gigante tedesco della mobilità in autobus, specializzato nei servizi a lunga percorrenza, si lancia alla conquista del mercato italiano. Attualmente FlixBus collega ogni giorno il nostro Paese con oltre 80 città europee. Qualche esempio: Milano-Francoforte, Milano-Amburgo, Venezia-Monaco di Baviera. Ma ecco la novità, annunciata ieri. La compagnia si appresta a inaugurare le prime linee nazionali in Italia: la Milano–Venezia, con fermate a Verona, Padova e Mestre, a partire dal 18 luglio; e la Torino–Venezia, passando per Brescia, Verona, Padova e Mestre, a partire da metà agosto.

Queste destinazioni saranno raggiungibili quotidianamente fino a tre volte al giorno, e sono già acquistabili online o tramite l'app FlixBus con tariffe promozionali a partire da un euro. «E questo è solo l'inizio» spiega Andrea Incondi, general manager di FlixBus Italia. Che rivela: «Abbiamo progettato un network nazionale che, come è avvenuto in Germania, collegherà capillarmente l'intero Paese, da nord a sud».

Secondo i dati dell’Anav (associazione nazionale autotrasporto viaggiatori) oggi in Italia viaggiano in autobus già 10 milioni di persone, ma il potenziale di questo mercato è molto più ampio.

L'offerta di FlixBus è caratterizzata da un modello di business unico, basato sulla collaborazione con una rete di aziende partner e una chiara distinzione dei ruoli. Con gli attuali 180 partner basati in Germania, Paesi Bassi, Belgio, Austria, Svizzera e ora anche in Italia, questo modello è ormai consolidato: da un lato la start up FlixBus, che si occupa della pianificazione delle linee, del marketing, e del servizio pre e post vendita. Dall'altro i partner locali, piccole e medie imprese di autobus italiane, che si occupano dello svolgimento del servizio operativo, rispettando gli standard qualitativi stabiliti da FlixBus. In questo modo FlixBus garantisce che aziende, autisti e manutenzione siano italiani al 100%: un aspetto che si concretizza anche nella creazione di nuovi posti di lavoro presso le aziende partner, oltre all'indotto che si genera intorno a questo contesto.
[Sole 24 Ore]

Credo che da oggi in poi utilizzerò meno la macchina per tornare a e da casa! ;)

Letto 2233 volte Ultima modifica il Martedì, 11 Agosto 2015 01:21
DarioDV

Laureato in comunicazione multimediale e grande appassionato di Sport. Le produzioni video e informatiche per realtà sportive costituiscono la principale fonte di interesse e di crescita personale e professionale.

Sito web: www.dariodelvecchio.com Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altro in questa categoria: « Il problema etico del reportage

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information